04 July 2017

Can renewables avoid the fate of nuclear power?

Not so long ago, nuclear power was seen as “the new energy” that would drown the world in cheap electricity It didn’t turn out that way. Now the same promise is made for renewables. A.de Vries looks at went wrong in the nuclear case and warns that the renewables sector could be in for a disappointment if it does not avoid making the same mistakes. The general opinion regarding the possibility of a Third Great Energy Revolution, from fossil fuels to renewable energy sources, has clearly shifted (...)

Source:  Energy Post

 
04 July 2017

Il fisco «pesa» sulla bolletta (+58% vs media UE)

È una delle priorità d’azione della Strategia energetica nazionale, inserita, non a caso, sotto la voce “competitività del paese” perché il differenziale tra i prezzi dei prodotti energetici in Italia e nell’Unione europea ha condizionato la capacità delle aziende della penisola di competere con le omologhe europee. Un divario collegato anche alla maggiore pressione fiscale che ha colpito i prodotti energetici nel nostro paese. Pesano molto gli oneri per le rinnovabili (>20% prezzo finale).

Source:  Il Sole 24 Ore

 
14 June 2017

Sbilanciamenti, arriva il nuovo transitorio

Delibera Aeegsi: dal 1° luglio corrispettivi di non arbitraggio macrozonale, dal 1° settembre nuova metodologia di calcolo del segno e ripristino single pricing. Intanto, 3 nuovi provvedimenti prescrittivi Parte la nuova disciplina transitoria dell'Autorità per l'energia in tema di sbilanciamenti effettivi, ultima fase intermedia prima della soluzione organica a regime basata sui prezzi nodali. La delibera prevede poi alcuni conseguenti obblighi di pubblicazione per Terna.

Source:  Quotidiano Energia

 
12 June 2017

Borsa elettrica, Pun in leggero aumento

Source:  Staffetta Quotidiana

 
16 May 2017

Borsa elettrica, prezzi ai minimi da settembre

Pun aprile a 42,86 €/MWh (-3,6%). Giù anche i volumi. Record negativo per le vendite delle unità di produzione nazionali (con gli impianti a gas però sempre in crescita). Continua, seppure in maniera più modesta rispetto ai due mesi precedenti, il calo dei prezzi sulla borsa elettrica italiana. Ad aprile in particolare il Pun si porta ai minimi da settembre a 42,86 €/MWh e sono stati scambiati 21,7 milioni di MWh, con una diminuzione del 3,9% su base annua.

Source:  Quotidiano Energia

 
06 April 2017

Smart metering, AEEGSI: SII diventi hub unico

 
03 April 2017

Rinnovati i vertici Aiget: Moiana (ENOI) vicepresidente

Cambio al vertice di Aiget. Il nuovo presidente per il biennio 2017-2018 è Massimo Bello. Rinnovati anche i quattro vicepresidenti che sono: Elena Fumagalli (Edison),VP per i mercati retail, Angelo Leonelli (Erg) VP per l'area energia elettrica, Eugenio Fiorino (TradeInv) VP per gli affari istituzionali, Emmanuele Moiana (ENOI) VP per l'area gas. Segretario generale dell'associazione che, tra fornitori, trader e shipper raggruppa ormai circa 60 aziende, resta Paolo Ghislandi.

Source:  Quotidiano Energia

 
21 March 2017

Italian PSV natural gas hub volume rises 5% on year

7.6 Bcm traded on platform in the month Volume, churn rate drops from record January. Physical volume rises 6% from previous gas year. The traded volume at Italy's virtual gas hub, the Punto di Scambio Virtuale (PSV) in February increased 5% year on year to 7.6 Bcm, figures from market operator and Italian grid operator Snam showed Thursday. The monthly volume was nonetheless a sharp decline from the all-time monthly record of 9.6 Bcm recorded for January this year.

Source:  Platts

 
20 March 2017

EU's proposals aim to avoid power price collapse

The European Commission's proposed EU power market design is all about integrating increasing shares of low-marginal cost renewables efficiently and avoiding a wholesale price collapse by 2030. It calls for more short-term trading and demand response, which could shift the day-ahead price curve so there would be more power plant hours at lower prices - around €20/MWh or more lower. But there could still be around 3000 hrs/y at peak prices, enough to make a gas-fired power plant profitable…

Source:  Platts

 
17 March 2017

Trading gas, battuta d'arresto al Psv

A febbraio 7,6 mld mc (-21% sul mese precedente). In calo anche gli scambi fisici (-1 mld mc). Dopo i record di dicembre 2016 e gennaio 2017, il trading di gas al punto di scambio virtuale (Psv) ha registrato una battuta d'arresto, scendendo a febbraio a 7.611 milioni di mc: il 21% in meno rispetto al mese precedente. Il dato segna comunque un aumento del 5,2% nei confronti del febbraio 2016. Nei primi cinque mesi dell'anno termico 2016-2017 sono stati scambiati 41.011,6 mln mc di gas.

Source:  Quotidiano Energia

 
Carica altri