ENOI è nata operando sui mercati dell'energia elettrica nel 2000

Negli anni successivi la società si è focalizzata sul gas naturale, ma nel 2012 è tornata con rinnovata decisione ad essere attiva nell'energia elettrica. La società opera sui principali mercati europei: Austria (APCS), Svizzera (Swiss Grid), Italia (Terna), Francia (RTE), Germania (Amprion).

Questo ci consente di offrire ai nostri Clienti una valida offerta in termini di ampiezza territoriale e di tipologia di soluzioni con affidabilità e flessibilità.

I desk Trading e Sales trattano principalmente contratti con scadenza di breve termine (entro i 12 mesi). In aggiunta ENOI - attraverso piattaforme specializzate - compra e vende capacità di trasporto che mette a disposizione della propria Clientela.

Gli ingenti volumi di energia elettrica che ENOI importa annualmente dai mercati esteri verso l'Italia, contribuiscono a mantenere stabile, bilanciato e ben rifornito il sistema elettrico nazionale.

Generalmente, i prezzi riscontrati sui più avanzati mercati europei si presentano più competitivi rispetto a quelli italiani: quindi le importazioni (per le quali anche ENOI contribuisce) aumentano l'efficienza del sistema dei prezzi a livello domestico, tutto a favore dei clienti finali che possono quindi accedere a minori costi energetici con una maggior offerta.

Per prodotti, soluzioni e servizi in ambito energia elettrica potete far riferimento a:

  • Davide Lancini (Power Trading Europe)
  • Rocco Raimondi (International Gas & Power Sales)